Ti trovi in Home Page / News

Arriva la Primavera!

Torta salata con Ricotta e Asparagi

Quando arriva la Primavera, con i suoi profumi e i suoi colori, sentiamo inevitabilmente il bisogno di portare in tavola un pò di allegria e leggerezza.

Il consiglio dei nutrizionisti è sempre lo stesso: usare gli ingredienti di stagione...e la Primavera ci rende tutto più semplice.

Ecco una ricetta semplice, sfiziosa e molto comoda se amate le passeggiate in bicicletta e i picnic improvvisati!

 

Ingredienti

Per la pasta frolla salata

200 gr di farina

100 gr di burro

1/2 bicchiere d’acqua fredda

1 tuorlo

 

Per il ripieno

500 gr di ricotta

3 uova

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

sale e pepe

1 mazzo di asparagi

1 scalogno

brodo vegetale q.b.

olio q.b.

1 tuorlo+ 1 cucchiaio di latte per spennellare

 

Preparazione

 Mettete la farina in una ciotola capiente, aggiungete il burro a temperatura ambiente a pezzetti, un pizzico di sale e il tuorlo, impastate velocemente finche’ la pasta diventa bella liscia. Mettete in frigo per 20 minuti avvolta da pellicola trasparente.

Lavate gli asparagi, puliteli (spezzateli con le mani dove il tronco e’ piu’ tenero) e tagliateli a tocchetti. Soffriggete in una padella l’olio con lo scalogno tritato, fatelo imbiondire e quindi unite i tocchetti  di asparagi, salate, pepate e aggiungete un po’ di brodo vegetale, cuocete circa 15 minuti finche’ il brodo non e’ evaporato del tutto e gli asparagi risultano teneri.

In una ciotola amalgamate la ricotta con il parmigiano, le uova, sale, pepe e quindi unite gli asparagi freddi.

 Dividete la pasta frolla in due parti ( una piu’ grande e una piu’ piccola) ,stendetela con un matterello e adagiatela in una teglia da plumcake, ricoperta da carta forno bagnata e strizzata, fatela arrivare fino ai bordi. Sul fondo aggiungete il composto di ricotta e asparagi, livellate e chiudete con con la rimanente frolla. Chiudete i bordi, fate dei buchini sulla superficie con i rebbi di una forchetta e spennellate con un tuorlo d’uovo sbattuto con un cucchiaio di latte. Infornate a 180° e cuocete per circa 40/50 minuti.